Informativa sulla gestione dei reclami

PROVVEDIMENTO IVASS 46/2016 AD INTEGRAZIONE DEL REGOLAMENTO ISVAP 24/2008

 

Milano, 02 dicembre 2020

L’Assicurato o l’Aderente hanno facoltà di inoltrare Reclamo per iscritto, da intendersi quale dichiarazione di insoddisfazione in relazione agli obblighi e agli adempimenti propri dell’intermediario/Broker o dell’Assicuratore.

Allo scopo potrà rivolgersi all’intermediario con le seguenti modalità:

  • posta: SPB ITALIA S.r.l., Servizio Reclami, Corso Monforte 54 – 20122 Milano
  • e-mail: reclami@spbitalia.it
  • fax: (+39) 02.86.31.19.44

L’incaricato della gestione dei reclami è il responsabile della funzione Compliance &Legal Complaints.

La funzione della gestione reclami NON è esternalizzata.

SPB ITALIA si farà carico di rispondere entro i termini regolamentari ai reclami di propria pertinenza, inclusi quelli relativi ai comportamenti dei propri dipendenti e/o collaboratori, o di trasferire immediatamente la comunicazione all’Assicuratore ove di Sua pertinenza.

È obbligo dell’Assicuratore e dell’Intermediario/Broker adottare una politica di gestione dei Reclami tempestiva e corretta, in ogni caso o dando risposta al reclamante entro 45 (quarantacinque) giorni dal loro ricevimento.

Qualora l’Assicurato o l’Aderente reclamante non si ritenesse soddisfatto all’esito del Reclamo o in caso di assenza di riscontro nel termine massimo di 45 (quarantacinque) giorni, potrà rivolgersi a: IVASS, Istituto per la Vigilanza sulle Assicurazioni Private e di Interesse Collettivo, Servizio Tutela degli Utenti, Via del Quirinale – 21, 00187 (Roma), corredando l’esposto della documentazione relativa al Reclamo trattato.

In relazione alle controversie inerenti la quantificazione delle prestazioni e l’attribuzione della responsabilità, si ricorda che permane la competenza esclusiva dell’autorità giudiziaria, oltre alla facoltà di ricorrere a sistemi conciliativi o di mediazione, ove esistenti o obbligatori per legge.

Per la risoluzione delle liti transfrontaliere è possibile presentare Reclamo all’IVASS o direttamente al sistema estero competente http://ec.europa.eu/internal_market/fin-net/members_en.htm chiedendo l’attivazione della procedura FIN- NET.

Eventuali reclami relativi alla mancata osservanza da parte dell’Assicuratore, degli Intermediari e dei periti assicurativi, delle disposizioni del codice delle assicurazioni private, delle relative norme di attuazione nonché delle norme sulla commercializzazione a distanza dei prodotti assicurativi possono essere presentati direttamente all’IVASS, secondo le modalità sopra indicate.